Senza categoria

Confronto tra mascherine FFP2 e N95

Il confronto tra le classificazioni di mascherine FFP2 e quelle di tipo N95 è importante per una serie di ragioni, la più evidente è che le classificazioni Niosh sono di solito più accurate nella loro valutazione delle prestazioni industriali e forniscono informazioni dettagliate su ogni elemento. I sistemi di classificazione utilizzano dati come temperature, pressioni e flusso d’aria e poi calcolano l’effetto sull’elemento. Un confronto tra FFP2 e Niosh può dare un’idea di cosa aspettarsi su quali parametri, che è qualcosa che non è sempre facile da giudicare quando si stanno valutando due maschere diverse allo stesso tempo. Ci possono essere altre differenze tra i due, ma queste tendono a rimanere le stesse.

È anche interessante notare la coerenza nelle prestazioni di entrambe le mascherine, la FFP2 ela N95. Entrambi hanno alti livelli di affidabilità con bassi livelli di consumo energetico, anche se il Niosh ha un consumo energetico leggermente più alto della mascherina FFP2. Questo significa che l’FFP2 ha un rating massimo leggermente più alto, ma i due sistemi rimangono molto vicini in molti altri aspetti, compresa l’efficienza. Per quanto riguarda la durata, entrambi i sistemi sono molto bravi a resistere bene ad alti livelli di utilizzo, anche se il Niosh ha una resistenza leggermente migliore della mascherina FFP2. Se avete un uso pesante nel vostro ufficio o ambiente di produzione, il Niosh può essere da considerare rispetto all’FFP2 semplicemente per i suoi livelli di durata superiori. Tuttavia, c’è anche da dire che non tutti i diversi tipi e le varie tipologie di mascherine chirurgiche che oggi si possono trovare in vendita ad esempio anche online e che vengono utilizzate in modo quotidiano irregolare sono uguali fra di loro sia per quanto riguarda le loro caratteristiche le varie modalità di utilizzo delle mascherine sia soprattutto per quanto riguarda i materiali con cui sono realizzati i loro livello più o meno maggiore di efficacia e anche la loro durata.

La differenza principale tra le due valutazioni deriva da come consegnano l’aria nella maschera, che proviene da filtri diversi. Al fine di ottenere le migliori prestazioni dal vostro modello di mascherina FFP2 o Niosh e dal loro sistema di filtraggio, è importante cambiare il filtro regolarmente per ottenere la migliore protezione. Dovrebbe anche essere controllato regolarmente per garantire che non ci sia un blocco che si verifica. Sia il FFP2 e il Niosh sono sistemi di filtrazione molto buoni e dovrebbero essere considerati quando si acquista un depuratore d’aria per il vostro posto di lavoro.

Se desideri informarti con più attenzione, puoi visitare il seguente sito