Senza categoria

 Powerline wi-fi, configurazione sì o no?

I Powerline wi-fi, noti anche come adattatori, moduli o ripetitori wi-fi, sfruttano la corrente elettrica per portare la connettività in ogni punto della casa, anche dove non arriva. In altri termini, la rete Powerline utilizza l’impianto elettrico della casa per dare vita a una Lan, una sorta di rete casalinga su cui poter collegare i dispositivi per la navigazione in Internet. I Powerline wi-fi con supporto wireless richiedono l’utilizzo di credenziali, riportate nel libretto di istruzioni, per potersi connettere accedendo al pannello di controllo.

Ciò non è richiesto dai modelli più convenienti, che garantiscono un collegamento più semplice fra l’adattatore e il Pc o qualsiasi altro dispositivo mobile tramite un cavo Ethernet. Tramite il browser si dovrà, poi, digitare l’indirizzo dell’apparecchio riportato nel libretto in dotazione. Sempre tramite il pannello di controllo si potrà procedere a installare un nuovo punto di accesso, dopo aver configurato la rete wireless. Una volta terminata la configurazione, si potrà accedere alla rete e navigare senza problemi, come se si fosse collegati direttamente al modem/router.  E’ possibile collegare più adattatori Powerline wi-fi alla stesso impianto elettrico, ma bisogna fare attenzione a non usare ciabatte, prolunghe o altre periferiche, ma di inserire il collegamento direttamente sulla spina a parete, nel caso non si avessero prese libere si può ovviare al problema acquistando un modello di adattatore provvisto di presa passante, in gergo passthrough, dotati di spina elettrica integrata e, quindi, in grado di supportare più apparecchi contemporaneamente. 

Grazie a questi piccoli dispositivi navigare in casa sarà possibile sempre e dovunque, senza freni e anche i nostri dati, criptati da un sistema di protezione via filo, non potranno perdersi o essere intercettati né, tantomeno, finire preda di hacker. Non tutti sanno, infatti, che gli adattatori Powerline wi-fi, oltre a consentirci una navigazione a 360 gradi sul web, blindano i dati sensibili e proteggono i nostri contenuti personali a prova di hackeraggio. Certi modelli dispongono di un pulsante proprio a protezione della rete che funge da barriera bloccando sul nascere ogni tentativo non autorizzato di accesso ai dati. Una bella sicurezza che fa di questi adattatori dei preziosi alleati della nostra privacy oltre a svolgere un’azione di copertura della rete senza i quali assente o altalenante. Per saperne di più si rimanda al sito www.powerlinewifi.it.